venerdì 16 settembre 2016

Torna a colpire l'artista "misterioso" : Un gesú crocifisso sugli IPhone ritrovato fuori dall'Apple store di Orio al Serio in occasione dell'uscita del nuovo IPhome7

"Eran le nevrosi dei tempi nostri" e "l'arte è semplicemente l'espressione dei valori e delle tensioni contemporanee - J.Pollock".
Queste le didascalie che per la seconda volta hanno accompagnato l'opera del nostro artista "misterioso", capace di fare del linguaggio contemporaneo la sua missione. E cosa ce più contemporaneo se non l'uscita del nuovo IPhone7?
Questa mattina ad accompagnare la lunga coda di persone, presso i parcheggi dell'Apple store di Orio al Serio, che attendevono di potersi "accaparrare" il nuovo smartphone tecnologico, c'era una grande scultura raffigurante un Cristo crocifisso ad una croce di smartphone appoggiata ad un cavalletto da pittore e circondata da lumi e fiori  (qui di seguito le foto).






La pandemia e le lunghe code per l'uscita del nuovo oggetto del desiderio sembrano essere state trasformate in una lunga processione verso quelli che sono considerati i nuovi costumi e valori della società contemporanea. L'artista ha voluto ricreare ( grazie alla disposizione in terra di diversi lumini e mazzi di fiori sparsi ovunque) un'atmosfera religiosa allegorica rievocando quelli che sembrano essere gli antichi pellegrinaggi verso i simboli sacri. Un'altra istallazione raffigurante quattro iPhone distrutti con all'interno la scritta I.N.R.I è stata immortalata durante la performance.

A seguito i link della precedente performance che prendeva di mira la folle corsa ai Pokemon, ritrovata nella notte del 14 agosto in Piazza Duomo e le foto di quella sopra descritta.


http://milano.corriere.it/foto-gallery/cronaca/16_agosto_09/pokemon-mania-provocazione-artista-consolato-americano-duomo-palazzo-reale-90ad3b22-5e1e-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml

http://milano.repubblica.it/cronaca/2016/08/09/foto/milano_cartelli_stradali_pokemon-145659327/1/

http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/foto/pokemon-piazza-duomo-1.2406090

Nessun commento:

Posta un commento